Amo

Amo
la nostra casa
fuori moda
in una via di palazzi
le stanze vecchie
ricolme di cose
il tiglio in giardino.

Amo
il tuo orologio Bulova
una nigritella
chiusa nell’agenda
la tua collezione
di gemme e minerali
un vaso laccato in blu
le foto di nostra figlia
nelle cornici.

Amo
il tappeto Qum
con motivi botteh
la mia raccolta di gatti
una bambola
anni cinquanta
un filo di perle
la vetrina del nonno
i miei libri accatastati.

Amo
questo tempo
che ci accorda sorrisi
e le tue mani
di pergamena
dove leggo ancora
righe di noi…

Graziella Cappelli

2018-09-06T10:21:18+00:00

Un commento

  1. GIOVANNA GIORDANI 11 settembre 2018 al 9:46 - Rispondi

    Splendida!
    Giovanna

Scrivi un commento