Passaggi

Guardo il sole
sorgere
dal monte e
sbadigliare il bosco
nel frusciar
di foglie.
Ho il cuore
fresato di vita
e l’anima ordita
con fili
arcobaleno.
Spira
il vento
del passato
che mi sospinge
a scandire
passi nuovi.
E getto
solitudini
apro armadi
adagio
scheletri sull’erba
e sorridendo
ci danzo intorno.

Graziella Cappelli

2018-05-03T15:22:41+00:00

2 Commenti

  1. GIOVANNA GIORDANI 8 luglio 2018 al 8:06 - Rispondi

    Bellissima!
    Gio

  2. Graziella 9 luglio 2018 al 18:32 - Rispondi

    Grazie Infinite, Giovanna!

    Un abbraccio, Graziella

Scrivi un commento